Facebook Twitter
worldseoteam.com

Pianificazione Di Una Strategia Di Parole Chiave

Pubblicato il Novembre 24, 2022 da Simon Maury

Le parole chiave saranno le decisioni più significative che un SEO deve prendere all'inizio. La selezione delle parole chiave più appropriate determinerà l'intera strategia SEO e farà la differenza, risparmiando tempo e spese nella campagna.

Il nucleo di tutti i SEO, o SEO, è una buona pianificazione. Praticamente tutti gli sforzi futuri dipendono dalle scelte originali fatte su obiettivi e strategie. Il principale tra queste scelte è quello delle parole chiave. Le parole chiave scelte regoleranno la quantità di sfida degli sforzi SEO e il tipo di strategia verrà senza dubbio utilizzato. Ecco perché sono necessarie un'attenta analisi nella decisione delle parole chiave. Scegli male e i risultati per quanto riguarda il denaro e il tempo potrebbe essere ripido.

Costruire l'elenco

Il processo di scelta delle parole chiave è tra le eliminazioni. Il passo iniziale può essere il più semplice, brainstorming di più parole chiave candidate possibile. La parte difficile è prendere quella grande lista e selezionare le voci davvero utili. Durante il brainstorming, pensa ai termini più ampi possibili riguardanti i prodotti, i servizi e l'industria in cui opera l'azienda. Il fatto è sviluppare un elenco molto ampio, poiché potrebbe essere più probabile che supporti i termini adatti all'intera strategia SEO scelta.

Processo di eliminazione

Con l'elenco preparato, è tempo di iniziare a eliminare le scelte. Ricorda le prossime regole SEO di base quando raggiungi questo. Innanzitutto, chiunque pagina, insieme alla homepage del tuo sito Web, può essere semplicemente ottimizzata per 2-3 parole chiave o frasi chiave. Questo numero potrebbe essere più alto, ma dipende dall'uso di parole chiave e frasi chiave abbastanza oscure. Sebbene di solito non sia l'ideale, non è necessario scartare del tutto il contenuto oscuro. Possono essere utili e sarai toccato più avanti. Con un massimo di 2-3 max, crea un breve set di ciò che è considerato "ideale" per quanto riguarda l'azienda o i prodotti in offerta. È sempre possibile ottimizzare le pagine interne per ulteriori termini se la homepage non può supportare tutte le parole chiave più apprezzate.

Facendo i compiti

Ricerca le parole chiave scelte. Ciò potrebbe essere realizzato attraverso una selezione di modi. Innanzitutto, e più rudimentale, controllali nei vari motori di ricerca. Visualizza gli elenchi e ottieni un'idea della "competizione". Alcune parole chiave tendono ad essere più fortemente contestate di altre, il che potrebbe non essere evidente attraverso un semplice passaggio attraverso i risultati. Ecco dove sono garantite un'analisi più profonda. Esistono vari strumenti per misurare la popolarità delle parole chiave. Il famoso è "wordtracker.com", uno strumento di analisi delle parole chiave che richiederà una commissione mensile da utilizzare. Molti esperti di marketing considerano le sue informazioni inestimabili, tuttavia, fornendo consulenza a quante persone siano suscettibili di cercare una parola chiave o una frase chiave specifica. Nella maggior parte dei casi di pollice, più ricerche, più è competitiva. In alternativa, lo strumento di selezione delle parole chiave di overture fornisce informazioni simili gratuitamente. Entrambi gli strumenti possono anche essere utili come strumenti di suggerimento, poiché forniranno un elenco di ricerche correlate che possono fornire parole chiave più preziose di quelle già scelte.

Due strategie

I dati di WordTracker o Overture, o entrambi, forniscono una buona idea di quanto sforzo sarà senza dubbio richiesto per entrare nelle pagine del motore di ricerca (SERP) per una parola chiave o una frase specifica. Più ricerche, probabilmente più competitiva. Ricerche più generali tendono ad essere più comuni, e queste potrebbero essere i più difficili da ottimizzare con successo. Ecco dove i termini e le frasi più oscuri possono essere utili. Secondo l'azienda o i prodotti in vendita, alcune forme di frasi più oscure possono essere estremamente utili.

È essenziale non perdere mai di vista l'obiettivo della campagna SEO, quello di guidare potenziali prospettive sul loro sito Web in modo che acquisti un servizio o un prodotto. L'ottimizzazione per termini molto ampi e generali può guidare enormi quantità di traffico in caso di successo, ma probabilmente una percentuale molto più piccola di questo traffico acquisterà. L'ottimizzazione per parole chiave più mirate potrebbe non portare altrettanto traffico, ma quel traffico è più incline a creare un acquisto. Scegliere il miglior equilibrio è essenziale. Per alcune aziende, il traffico ampio e enorme può essere preferibile e creare vendite aumentate rispetto alle prospettive più piccole e mirate.

Conclusioni

La scelta delle parole chiave è probabilmente la più importante da produrre in SEO. Quali parole chiave sono scelte determinerà se la strategia generale è ampia e affezionata a una grande quantità di traffico, o piccola e affezionata a un pubblico più piccolo e mirato. Ognuno ha i loro meriti, anche se uno diventerà generalmente più costoso rispetto all'altro. Ricerca sempre parole chiave e conosci il loro valore prima di procedere. Ottimizzare per le parole chiave scarsamente scelte è davvero un errore che richiede molto tempo ed energia per superare.